Dallo scorso 6 giugno 2024 il Registro Unico Telematico Veicoli Fuori Uso (VFU) introdotto con il DPR 177/2022 è andato a sostituire l’attuale registro cartaceo destinato a Demolitori e Concessionari.

La gestione del Registro veicoli si basa su tre principi.

SISTEMA DI ACCREDITAMENTO. Gli utenti si sono potuti registrare sul portale dell’automobilista utilizzando il proprio SPID a partire dallo scorso 12 febbraio.

APPLICAZIONE. Dallo scorso 4 marzo gli utenti del sistema, ovvero Demolitori e Concessionari Auto, hanno potuto accedere al Registro per gestire i veicoli da radiare.

INTEGRAZIONE tra Demolitori e Documento Unico che consentirà la radiazione dei VFU iscritti al PRA.

Poiché sarà possibile gestire in delega utenti che operino per conto del titolare di impresa accreditato, Confartigianato Imprese Imperia è al fianco delle imprese per l’erogazione del servizio: per gli associati l’affiancamento alla procedura di iscrizione è gratuito. Confartigianato è inoltre disponibile a seguire la gestione in delega degli adempimenti per le nuove procedure.

Per maggiori informazioni è possibile contattare al fisso 0184/524517, su WhatsApp al 389/9588821 e alla mail lauro@confartigianatoimperia.it